Judo Club Libertas Dairago Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali CONI 
Judo Club Libertas Dairago

5° kyo (DAI GO KYO)

O-SOTO-GURUMA

O-SOTO-GURUMA (Grande sgambetto indietro)
Ha grande affinità di esecuzione con lo O-soto-gari. La differenza sta in una più decisa entrata di Tori e il falciamento per dietro non di una ma di tutte e due le gambe di Uke. Squilibrio indietro laterale.
 

UKI-WAZA

UKI-WAZA (Gran rovesciata laterale)
E’ l’ultimo colpo del 5^ gruppo del Nage-no-kata, è una grande tecnica, con proiezione spettacolare, ma non di facile esecuzione se non si possiede un perfetto senso del’equilibrio. Squilibrio avanti laterale
 

YOKO-WAKARE

YOKO-WAKARE (Rovesciata laterale con due gambe)
Può essere considerato simile allo Uki-waza, ma sono tutte e due le gambe a scivolare accanto alla gamba destra di Tori. Squilibrio avanti laterale.

YOKO-GURUMA

YOKO-GURUMA (Grande circolato laterale)
Se eseguito in risposta di attacco con tecnica di Koshi-waza da parte di Uke, è da considerarsi appartenente al gaeshi-waza (tecniche di contraccolpo), ma non e’ di facile esecuzione. Squilibrio avanti laterale.
 

USHIRO-GOSHI

USHIRO-GOSHI (Contraccolpo d’anca da dietro)
Come lo Utsuri-goshi può essere effettuato a seguito di attacchi con tecniche di koshi-waza. Il bloccaggio del’azione di Uke deve essere compiuto con azione di hara (addome), che dovrà agevolare il sollevamento in alto di Uke, prima di proiettarlo al suolo. Squilibrio indietro.
 

URA-NAGE

URA-NAGE (Proiezione all’indietro)
Lo Ura-nage, come molti dei grandi lanci, è realizzabile a seguito di un attacco di Uke. In questo caso si può supporre un attacco di seoi-nage. E’ di indiscusso effetto spettacolare. Squilibrio indietro.
 

SUMI-OTOSHI

SUMI-OTOSHI (Rovesciata angolare volante)
Il Sumi-otoshi ha, in senso contrario, le stesse caratteristiche dello Uki-goshi col quale, con sapiente sfruttamento dei movimenti del’avversario, Tori rovescia Uke angolarmente in avanti. Con il Sumi-otoshi, Tori ottiene la proiezione di Uke in direzione angolata indietro. Squilibrio indietro laterale.

YOKO-GAKE

YOKO-GAKE (Agganciamento laterale al piede)
Con lo yoko-gake si deve realizzare una netta caduta di Uke sul suo dorso, e la si può ottenere trattenendo il piede di Uke nel suo movimento in avanti. Tori dovrà cadere sul suo fianco controllando la caduta del’avversario. Squilibrio avanti laterale.