Judo Club Libertas Dairago Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali CONI 
Judo Club Libertas Dairago

Kodokan Goshinjutsu 2° serie

Naname-Uchi
Naname-Uchi

Tori e Uke di fronte a circa tre metri di distanza. Uke avanza prima con la gamba sinistra poi con la destra e tenta di colpire Tori alla tempia con un pugno destro. Tori avanza lateralmente a sinistra, ruota sulla destra portando molto dietro il piede e il busto seguendo il movimento si flette leggermente dietro; Tori con la mano sinistra impugna il braccio (gomito) destro di Uke e accelerandone la corsa lo devia un poco verso il basso e contemporaneamente colpisce Uke al mento con un montante destro, poi, sempre con la destra, gli serra la gola ed esegue O-soto-otoshi o O-soto-gari.

Ago-Tsuki
Ago-Tsuki

Tori e Uke di fronte a circa tre metri di distanza. Uke avanza prima con la gamba sinistra poi con la destra e tenta di colpire Tori al mento con un montante destro. Tori indietreggia col piede sinistro e schiva flettendo leggermente il busto dietro e sollevando di scatto l'avambraccio destro lo porta ad incrociare l'avambraccio destro di Uke. Impugna con la mano destra il polso di Uke e con la sinistra il gomito, dopo aver spinto decisamente contro il viso di Uke il suo braccio destro glielo piega in Ude-garami e mentre questi č costretto a girarsi verso sinistra lo obbliga a cadere per effetto della leva e di una forte spinta verso avanti ed il basso ottenuta portando in avanti il piede sinistro.

Ganmen-Tsuki
Ganmen-Tsuki

Tori e Uke di fronte a circa tre metri di distanza. Uke avanza con la gamba destra poi con la sinistra e tenta di colpire con un diretto sinistro il volto di Tori. Tori para dall'interno verso l'esterno col suo avambraccio sinistro e facendo taisabaki in avanti a destra si sposta sull'esterno dell'attacco di Uke e lo colpisce con durezza al fianco sinistro continuando poi con velocitą il taisabaki passa alle spalle di Uke e lo strangola in Hadaka Jime facendo alcuni passi indietro.