Judo Club Libertas Dairago Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali CONI 
Judo Club Libertas Dairago

Nage-no-Kata 1 serie

Uki-Otoshi

Uki-Otoshi

Per eseguire la prima proiezione, TORI viene a porsi davanti a UKE in posizione naturale, alla distanza di mezzo passo.

1 TEMPO

Dopo un secondo Uke afferra il judogi di Tori e spingendo avanza il piede destro; Tori arretra facendo le prese e a sua volta prende il comando dello squilibrio.

2 TEMPO Tori effettua il 2 passo in trazione per cui Uke costretto a seguirlo.
3 TEMPO

Uke avanza la gamba destra e subisce lo squilibrio provocato dall'azione di Tori (Tsu-kuri), Tori arretra la gamba sinistra, posa il piede e poi il ginocchio al suolo in modo che la sua tibia sia obliqua all'asse del kata. Tori tira la manica destra ed il bavero sinistro di Uke, squilibrandolo con forte inclinazione verso terra. Il busto resta leggermente voltato verso l'asse A-B; la testa rivolta verso il punto U; la mano destra si posa sul ginocchio destro; le dita del piede sinistro sono piegate.

4 TEMPO

Uke cade (gamba destra tesa o solo leggermente piegata). Il quarto tempo comprende il periodo di tempo intercorrente tra l'inizio della caduta e il momento esatto in cui Uke si alza.

5 TEMPO

Uke si rialza a sinistra volgendosi verso il punto U. Tori va a porsi, in posizione naturale a mezzo passo da Uke, il quale ripete la spinta come all'inizio, ma con prese a sinistra e Tori, scambiati i movimenti, esegue Uki-otoshi a sinistra.

Dopo essere stato proiettato UKE si rialza e si pone nella posizione iniziale, che segue il saluto; nello stesso tempo Tori solleva il ginocchio destro dal suolo (sul posto) e si trova per conseguenza di fronte a Uke alla distanza di due passi, poi attende un secondo.

Seoi-Nage

Seoi-Nage

1 TEMPO

Uke avanza la gamba sinistra portando contemporaneamente le braccia parallele al tatami, braccio destro indietro, pugni chiusi.
Tori si trova in posizione fondamentale (Sizen-Hontai).

2 TEMPO

Uke avanza il piede destro e attacca Tori cercando di colpirlo alla testa, facendo passare il braccio dritto sulla propria testa. Tori attacca quando il piede destro di Uke sulla linea del sinistro ponendo il piede destro di fianco e all'interno del piede destro di Uke, mentre para col braccio sinistro. Con la mano sinistra afferra la manica di Uke e tira in avanti.

3 TEMPO

Uke squilibrato. Tori arretra il piede sinistro e passa il braccio destro e tutta la spalla sotto l'ascella destra di Uke per proiettarlo. Tori porta il braccio di Uke in basso e lo serra tra la spalla e la testa.

4 TEMPO

Uke cade (gamba destra tesa o solo leggermente piegata). Il quarto tempo comprende il periodo di tempo intercorrente tra l'inizio della caduta e il momento esatto in cui Uke si alza.

5 TEMPO

Uke si rialza a sinistra volgendosi verso il punto U. Tori va a porsi, in posizione naturale a mezzo passo da Uke, il quale ripete l' attacco come all'inizio, ma a sinistra e Tori, scambiati i movimenti, esegue Seoi-nage a sinistra.

Dopo essere stato proiettato UKE si rialza e si pone nella posizione iniziale, che segue il saluto; nello stesso tempo Tori si trova per conseguenza di fronte a Uke alla distanza di mezzo passo, poi attende un secondo.

Kata-Guruma

Kata-Guruma

1 TEMPO

Uke e Tori alla stessa distanza e nella stessa presa che per Uki-Otoshi, fanno un passo.

2 TEMPO

Uke e Tori fanno un secondo passo mentre Tori cambia la presa della mano sinistra, afferrando la parte interna della manica destra di Uke, fra il gomito e la spalla.

3  TEMPO

Uke avanza la gamba destra e subisce sulla manica destra lo Tsuri-Komi (trazione squilibrio da parte di Tori).
Tori arretra il piede sinistro e flettendo le ginocchia, tira il braccio destro di Uke al di sopra della sua testa con la mano sinistra. A questo punto Tori avanza leggermente con il piede destro fra le gambe di Uke, afferra il pantalone destro e fa ruotare Uke sulla spalla.

4  TEMPO

Tori, mentre Uke passa sulla sua spalla, porta il piede sinistro verso il destro e proietta Uke con movimento circolare (nel piano verticale), quindi con un piccolo passo laterale indietro, si porta quasi in posizione di Shizentai.

5  TEMPO

Uke si rialza sul posto a mezzo passo da Tori per ripetere tutti questi tempi a sinistra.

 

FINE DELLA PRIMA SERIE
Dopo l'esecuzione di Kata Guruma a sinistra, Uke e Tori tornano al rispettivi posti (U-T) , cos come dovranno fare al termine delle serie seguenti.