Judo Club Libertas Dairago Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali CONI 
Judo Club Libertas Dairago

Nage-no-Kata il saluto

Tori ed Uke entrano nell'area del Kata dai rispettivi lati e si fermano in shizentai uno di fronte all'altro (gambe unite, piedi uniti e dita leggermente divaricate), poi volgendosi contemporaneamente con un quarto di giro verso il joseki (lato d'onore), eseguono il saluto In piedi (Ritsurei). Ripresa, con movimenti inversi, la precedente posizione, Tori ed Uke si rendono il saluto, fanno quindi un passo avanti portando le gambe divaricate, sostano un secondo, avanzano l'un verso l'altro per fermarsi a distanza utile per effettuare la presa fondamentale (kumi-kata), in posizione di shizentai.
Se precedentemente concordato, sia in apertura che in chiusura di Kata puņ essere eseguito il saluto cerimoniale da seduto (Zarei).
Da questa posizione ha inizio il Nage-no-Kata.

Nage-No-Kata il saluto