Judo Club Libertas Dairago Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali CONI 
Judo Club Libertas Dairago

Articolo 1

Area di competizione

L'area di competizione deve avere le dimensioni minime di m. 14x14 e massime di 16x16. Deve essere ricoperta di tatami o altro materiale equivalente, generalmente di colore verde. L'area di competizione deve essere divisa in due zone. La demarcazione tra queste due zone si chiama area di pericolo e si rappresenta con una superficie rossa, di circa 1 m. di larghezza, facente parte del tappeto oppure fissata a quest'ultimo e parallela ai quattro lati dell'area di competizione. La zona delimitata dall'area di pericolo (e che la include) rappresenta l'area di combattimento che deve sempre avere le misure minime di m. 8x8 o massime di m. 10x10. La zona al di fuori dell'area di pericolo corrisponde all'area di sicurezza e deve essere larga 3 m. Un nastro adesivo rosso e un altro bianco, larghi circa 10 cm. e lunghi 50 cm., devono essere incollati al centro dell'area di combattimento, ad una distanza di circa 4 m. l'uno dall'altro, per indicare le rispettive posizioni dei combattenti all'inizio e alla fine del combattimento. Il nastro adesivo rosso deve trovarsi alla destra dell'arbitro e quello bianco alla sua sinistra. L'area di competizione deve essere fissata su di un pavimento o su una piattaforma aventi una certa elasticità (vedere appendice). Qualora due o più aree di competizione siano disposte l'una accanto all'altra, è consentito l'utilizzo di un'area comune di sicurezza larga minimo 4 m. Intorno all'area di competizione si deve lasciare uno spazio libero di almeno 50 cm.

Appendice

Per i Giochi Olimpici, i Campionati del Mondo, le Gare continentali e della FIJ, l'area di competizione deve generalmente avere le massime dimensioni.
Tatami
Oggigiorno, essi misurano di solito m. 1x2 e sono composti di paglia o, più frequentemente, di poliestere espanso compatto. Devono essere stabili ed avere la proprietà di assorbire l'urto durante gli «ukemi» e gli elementi che costituiscono l'area di competizione devono essere messi gli uni vicino
agli altri senza lasciare fessure e devono offrire una superficie omogenea ed essere fissati in modo tale da non poter essere spostati.
Piattaforma
La piattaforma è facoltativa. Deve essere fatta di legno solido ma deve avere una certa elasticità. Deve misurare circa 18 m. di lato e non superare i 50 cm. di altezza.

Area di competizione